Polski  Angielski Rosyjski Słowacki Francuski Facebook  Biuletyn informacji publicznej

 

La professione del consulente legale in Polonia

L’esercizio della professione di consulente legale in Polonia gode di pubblica fiducia. La sua finalità fondamentale consiste nella tutela dell’interesse pubblico. I consulenti legali prestano i servizi legali e offrono l’assistenza legale nelle cause per conto delle persone fisiche e di quelle giuridiche, in particolare prestano consulenza legale, redigono le perizie legali, forniscono consulenza legale giudiziale o stragiudiziale, presentano le proposte legislative e rappresentano e difendono i clienti di fronte agli organi giudiziali e le autorità pubbliche. I consulenti legali sono autorizzati a rappresentare o difendere i clienti davanti alla Corte Suprema di Cassazione, al Tribunale Costituzionale, alla Corte Suprema Amministrativa, alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea e alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.
I consulenti legali hanno diritto di esercitare la loro professione: a) individualmente presso il proprio studio legale, b) in base ai contratti di diritto civile, c) in forma societaria - come soci in società di persone – nella società civile, in nome collettivo, privata professionale, in accomandita e in accomandita per azioni, d) in base ai contratti di lavoro. I consoci dei consulenti legali nelle società sopraelencate dovrebbero essere altri consulenti legali, avvocati, consulenti in materia di brevetti, consulenti tributari e giuristi stranieri. L’unico scopo di tali società è quello di offrire consulenza legale e assistenza legale.
L’appartenenza dei consulenti legali all’ordine professionale è obbligatoria. I consulenti legali sono tenuti ad osservare i principi di deontologia professionale stabiliti nel Codice Deontologico del Consulente Legale adottato dal Convegno Nazionale dei Consulenti Legali nel 2014. I consulenti sono tenuti a proteggere i valori fondamentali della professione tra cui l’indipendenza professionale, la tutela del segreto professionale, evitare il conflitto di interessi (rispettare l'obbligo di astenersi dal prestare attività professionale nel caso di conflitto di interessi), la tutela della dignità della professione in vita professionale, pubblica e privata nonché la lealtà nei confronti del cliente. Il Codice di Deontologia disciplina molti aspetti dell’esercizio della professione, in particolare le relazioni con: il cliente, i tribunali, le autorità governative, locali e le autorità collegiali. In caso di mancata ottemperanza alle regole stabilite nel Codice Deontologico sia il consulente legale che il praticante consulente legale possono essere sottoposti a procedimento disciplinare dell'Ordine di appartenenza: davanti al Consigliere di disciplina dell’Ordine nonché a procedimento davanti al Tribunale disciplinare dell’Ordine.

I giuristi stranieri e l’esercizio della professione del consulente legale in Polonia.

Per quanto concerne la prestazione dei servizi giuridici per mezzo di giuristi stranieri nel territorio della Repubblica Polacca, vige in materia la legge del 5 luglio 2002 sulla prestazione dell’assistenza legale per mezzo di giuristi stranieri nella Repubblica Polacca (G.U. 2016, n. 1877 testo unico). Conformemente alle disposizioni di detta legge agli albi tenuti dai Consigli degli Ordini Distrettuali dei Consulenti Legali in Polonia (nella sezione speciale dell'albo) vengono iscritti i giuristi stranieri cittadini degli Stati membri dell’Unione europea che mirano alla prestazione di assistenza legale negli stessi limiti e alle stesse condizioni dell’esercizio della professione dei consulenti legali polacchi nonché i giuristi stranieri cittadini degli Stati membri non appartenenti all’Unione europea in possesso del titolo professionale che legittima loro l’esercizio della professione che corrisponde alla professione di consulente legale polacco.
L’iscrizione all’albo avviene su domanda dell’interessato.
Il giurista straniero, cittadino dello Stato membro dell’Unione europea iscritto all’albo tenuto dal Consiglio dell’Ordine Distrettuale di Consulenti Legali in Polonia è abilitato all’esercizio permanente nell’ambito che corrisponde alla professione del consulente legale.
Nell'esercizio delle attività relative alla rappresentanza, assistenza dei clienti -nei procedimenti nei quali è necessaria la presenza del consulente legale o dell’avvocato - il giurista straniero, cittadino dello Stato membro dell’Unione europea deve agire di intesa con un professionista che esercita in Polonia la professione con il titolo di consulente legale o avvocato.
Il giurista straniero, cittadino dello Stato membro non appartenente all’Unione europea iscritto all’albo tenuto dal Consiglio dell’Ordine Distrettuale di Consulenti Legali, nel corso dell'esercizio permanente, ha diritto di svolgere soltanto l'attività professionale stragiudiziale, fornendo le consulenze legali e redigendo le perizie legali sul diritto dello Stato membro di origine oppure sul diritto internazionale, nell’ambito che corrisponde alla professione del consulente legale.

L’Ordine Distrettuale dei Consulenti Legali di Cracovia

In Polonia ci sono diciannove Ordini Distrettuali di Consulenti Legali. Gli Ordini sono tra l’altro tenuti:

  • alla rappresentazione degli interessi professionali dei propri membri,
  • alla salvaguardia del corretto esercizio della professione da parte dei consulenti legali, dei praticanti consulenti legali nonché dei giuristi stranieri,
  • all’organizzazione del triennale tirocinio professionale per praticanti consulenti legali,
  • alla formazione professionale continua dei membri,
  • alla tenuta degli albi professionali dei consulenti legali, dei praticanti consulenti legali nonché dei giuristi stranieri.

L’Ordine ha il compito di rappresentare gli interessi professionali dei propri membri nonché garantire il massimo livello dei loro servizi legali. L’Ordine Distrettuale dei Consulenti Legali di Cracovia è l’associazione professionale dei consulenti legali e praticanti consulenti legali del distretto di Cracovia, il cui circondario di appartenenza include: Cracovia, Nowy Sącz, Tarnów e altri comuni e città indicati nella seguente mappa:

tmpBqh0Ry.png

L’Ordine Distrettuale dei Consulenti Legali di Cracovia è il terzo per quanto riguarda il numero degli iscritti in Polonia. Nel 2019 ha registrato oltre 4000 mila membri.

Attività della Fondazione e attività pro bono

I membri dell’Ordine offrono assistenza legale a spese dello Stato in collaborazione con le autorità locali nella Regione di Cracovia.
I consulenti legali di Cracovia partecipano alle trasmissioni televisive nonché alle trasmissioni di Radio Kraków rilasciando interviste in merito ai molteplici problemi e questioni di natura giuridiche condividendo in questo modo con gli ascoltatori la loro esperienza e competenza professionale.

SUBSIDIO VENIRE Fondazione dei Consulenti Legali

Lo scopo della Fondazione è quello di:

  • supportare le iniziative che garantiscono ai cittadini, in modo speciale a quelli meno abbienti l’accesso universale all’assistenza legale e alla tutela dei diritti e libertà civili,
  • svolgere attività nell’ambito dell’assistenza sociale e delle opere di beneficienza a favore dei consulenti legali, consulenti legali tirocinanti e delle loro famiglie,
  • prestare l’aiuto agli orfani – figli dei consulenti legali deceduti, in particolare elargire loro un aiuto finanziario, supportare il loro l’iter educativo e l’inserimento professionale.

La Fondazione è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale.

 

 


Contatto


Indirizzo: ul. Francesco Nullo 8/4

Città: Cracovia 31-543

Codice fiscale: 675-10-42-048

Telefono: 12 410 84 00

Telefono: 12 410 82 60

E-mail: biuro@oirp.krakow.pl


Il numero del conto bancario: Bank PEKAO SA III O/Kraków, Nr 72 1240 2294 1111 0000 3708 7100

Orario di apertura:


lunedì 9:00 - 17:00

martedì – venerdì  8:00 - 16:00

 

AUTORITÀ DELL’ORDINE DEI CONSULENTI LEGALI DI CRACOVIA:

FUNZIONE PERSONA ORE DI TURNO
Presidente:

Marcin Sala-Szczypiński

giovedì 15:00-17:00
Vice-Presidente: esercizio della professione: Alicja Juszczyk

mercoledì 14:00-17:00

Vice-Presidente: esercizio della professione:

Michał Krok

martedì 14:00-17:00
Vice-Presidente: corso formativo per consulenti legali:

Andrzej Kadzik

giovedì 12:00-14:00
Vice-Presidente:Promozione e formazione professionale

Karolina Kolary

martedì 15:00-18:00
Tesoriere:

Joanna Żurek-Krupka

giovedì 15:00-18:00
Segretario:

Danuta Rebeta

venerdì 9:00-13:00
Consiglio dell’Ordine: Consiglieri:

Michał Araszkiewicz
Krzysztof Bednarski
Ewa Bielecka
Grażyna Bińko
Krzysztof Buczek
Magdalena Frańczuk
Anna Jasielska-Papierkowska
Tomasz Job
Alicja Juszczyk
Andrzej Kadzik
Karolina Kolary
Tomasz Korpusiński
Danuta Koszyk-Ciałowicz
Piotr Kozioł
Michał Krok
Magdalena Mac-Szponder
Michalina Nowokuńska
Karolina Radosz
Danuta Rebeta
Monika Skowrońska
Magdalena Szepczyńska
Joanna Żurek-Krupka

 
Membri dell’Ufficio della Presidenza del Consiglio:

Ewa Bielecka
Alicja Juszczyk
Andrzej Kadzik
Karolina Kolary
Michał Krok
Danuta Rebeta
Marcin Sala-Szczypiński
Joanna Żurek-Krupka

lunedì 15:00 - 18:00
Portavoce:

Karolina Kolary

 

COMMISSIONE CONTROLLO GESTIONE FINANZIARIA

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Piotr Lato

Vice-Presidente:

Urszula Kućmierczyk

Segretario:

Marta Rogóż

Membri:

Łukasz Barut
Aneta Gawlak

CONSIGLIERE DISTRETTUALE DI DISCIPLINA

FUNZIONE PERSONA ORE DI TURNO
Consigliere Distrettuale di Disciplina

Zofia Krok

 giovedì 14:00-16:00
Vice-Consiglere Distrettuale di Disciplina

Katarzyna Okońska
Jan Cichoń
Agnieszka Dudzik
Aleksandra Jach - Balicka
Joanna Górak
Katarzyna Karaś - Batko
Rafał Kopeć
Małgorzata Kozłowska - Kłęk
Rafał Kucharski
Ilona Malik
Michał Olszyński
Agata Pinkas
Aleksandra Pietrzak
Przemysław Pietrzyk
Paweł Szwedziński
Alina Waszęda

 

TRIBUNALE DISCIPLINARE DELL’ORDINE

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

 Joanna Cisak-Kochaniewicz

Vice-Presidente:

Anna Gut
Monika Małgorzata Konior-Czarnota

Membri:

Waldemar Bagiński
Klaudia Basta
Ryszard Brzostowski
Wiesław Chwała
Maria Cichoń-Szepczyńska
Bogdan Cymbor
Bożena Gutt Mostowy
Agnieszka Kiebała
Urszula Layer
Ewa Pasińska
Iwona Magdalena Piątkowska
Elżbieta Reichert-Kądziołka
Alicja Rosiek
Justyna Smółka
Marek Szarzyński

COMMISSIONE DEONTOLOGIA E VIGILANZA

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Monika Skowrońska

Vice-Presidente: Monika Rusek - Bal
Membri:

Krzysztof Bednarski
Krzysztof Buczek
Stanisława Dziadoszczyk
Bartosz Góra
Maciej Hulist
Justyna Lokajewska
Monika Machlowska
Renata Maciuszek
Urszula Pociecha
Joanna Szanser - Smagacz
Małgorzata Szczepara

COMMISSIONE PER IL CORSO FORMATIVO PER PRATICANTI CONSULENTI LEGALI

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Danuta Koszyk-Ciałowicz

Membri:

Michał Araszkiewicz
Jacek Kołacz
Tomasz Korpusiński
Monika Machlowska

COMMISSIONE ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Krzysztof Buczek

Membri:

Krzysztof Bednarski
Monika Skowrońska

COMMISSIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE E ACCREDITAMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Magdalena Mac-Szponder

Membri:

Klaudia Basta
Andrzej Kadzik
Jadwiga Kozakiewicz
Piotr Kozioł
Grzegorz Kuczek
Karolina Radosz
Zbigniew Sięka

COMMISSIONE PROMOZIONE E SVILUPPO PROFESSIONALE

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Karolina Radosz

Membri:

Jarosław Bułka
Anna Jasielska - Papierkowska
Tomasz Job
Krzysztof Michoń
Marzena Tyl
Wojciech Ulanowski
Piotr Woś

COMMISSIONE DI ASSISTENZA FINANZIARIA AI MEMBRI DELL’ORDINE

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Grażyna Bińko

Membri:

Alicja Juszczyk
Jadwiga Klimaszewska
Anna Kozłowska - Wentlandt
Alina Waszęda
Małgorzata Wyszogrodzka

COMISSIONE ISCRIZIONI ALL’ALBO

FUNZIONE PERSONA
Presidente:

Piotr Kozioł

Membri:

Bogusław Adamczyk
Barbara Gawrońska
Olgierd Januszek
Tomasz Job
Tomasz Korpusiński
Magdalena Szepczyńska
Małgorzata Wyszogrodzka
Bożena Wyszyńska

COMMISSIONE CULTURA. SPORT. RICREAZIONE

FUNZIONE PERSONA CONTATTO
Presidente:

Magdalena Szepczyńska

 sport@oirp.krakow.pl



FB-f-Logo__blue_29.png
Membri:

Tomasz Ciałowicz
Dominik Cięszki
Tomasz Korpusiński
Piotr Mróz
Krzysztof Przybyłowicz
Magdalena Syposz
Leszek Świerczek

COMMISSIONE ESTERI

FUNZIONE PERSONA CONTATTO
Presidente:

Magdalena Frańczuk

 komisjawz@oirp.krakow.pl
Membri:

Joanna Bogdanowicz
Justyna Dębska-Szuszkiewicz
Paweł Gruszecki

PORTAVOCE DEL FONDO DI ASSISTENZA FINANZIARIA PER ANZIANI CONSULENTI LEGALI

FUNZIONE PERSONA
Portavoce del Fondo per gli anziani

Teresa Gniadek

RAPPRESENTANTI DELL’ORDINE NOMINATI PER PARTECIPARE ALLA PERQUISIZIONE PRESSO IL LOCALE DEL CONSULENTE LEGALE

FUNZIONE PERSONA TELEFONO
Rappresentati dell’Ordine professionale nominati per partecipare alla perquisizione presso il locale del consulente legale

Marcin Dyczek
Jacek Gajlikowski
Halszka Kurleto
Małgorzata Kurleto
Zbigniew Pinkalski  
Urszula Pociecha
Bogusław Przywora
Wiesław Serafin
Anna Stokłosa
Joanna Szanser-Smagacz
Alina Waszęda
Joanna Żurek-Krupka

I numeri di telefono dei consulenti legali citati qui accanto sono reperibili sul sito della Camera nella sezione „„Perquisizione presso lo studio del consulente legale"", dopo essersi loggati.

PERSONE ELETTE QUALI I DELEGATI AL XI CONGRESSO NAZIONALE DEI CONSULENTI LEGALI

FUNZIONE PERSONA

Delegati al XI Congresso Nazionale dei Consulenti Legali

Agata Adamczyk
Bogusław Adamczyk
Ewa Bielecka
Grażyna Bińko
Tomasz Ciałowicz
Maria Cichoń-Szepczyńska
Joanna Cisak-Kochaniewicz
Tomasz Job
Alicja Juszczyk
Andrzej Kadzik
Anna Karaś
Tomasz Korpusiński
Zofia Krok
Joanna Krukowska-Korombel
Anna Kurek
Monika Machlowska
Iwona Magdalena Piątkowska
Karolina Radosz
Danuta Rebeta
Elżbieta Reichert-Kądziołka
Marcin Sala-Szczypiński
Monika Skowrońska
Anna Sobczak
Magdalena Szepczyńska
Ewelina Szybowska
Wojciech Ulanowski
Joanna Żurek-Krupka

 

In qualità di membro del Consiglio Nazionale dei Consulenti Legali è stata eletta la signora Danuta Koszyk-Ciałowicz.
In qualità di rappresentante dei praticanti consulenti legali al XI Congresso Nazionale dei Consulenti Legali è stato eletto il signor Łukasz Mucha.

 

Centro per la Mediazione

Il Centro per la Mediazione presso L’Ordine dei Consulenti Legali di Cracovia è stato istituito ai sensi della delibera del Consiglio n. 333/X/ 2017 del 26 gennaio 2017.
Lo scopo principale del Centro è l'organizzazione delle sessioni di mediazione, la promozione dei metodi alternativi di risoluzione delle controversie, l'organizzazione dei corsi di formazione dei mediatori, l'organizzazione e la partecipazione agli eventi concernenti le problematiche connesse alla mediazione nonché la promozione di iniziative che mirano a modificare l’impianto giuridico vigente allo scopo di estendere il procedimento di mediazione.
I mediatori presso il Centro per la Mediazione sono i consulenti legali nonché praticanti consulenti legali che hanno compiuto un'adeguata formazione frequentando un apposito corso di mediazione e sono in possesso di un’adeguata esperienza nel procedimento di mediazione. Un’appropriata preparazione professionale dei nostri mediatori garantisce che il procedimento di mediazione sarà gestito in modo corretto.
Per tutte le questioni o dubbi si prega di contattare le seguenti persone che forniranno informazioni più dettagliate:

  • consulente legale Tomasz Job - Direttore del Centro per la Mediazione – n. di telefono: 533-660-566, e-mail t.job@oirp.krakow.pl
  • consulente legale Katarzyna Okońska - Direttore del Centro per la Mediazione – e-mail: k.babas@oirp.krakow.pl

 

Commissione per gli Affari Esteri

Presidente: PhD Magdalena Frańczuk
Membri - Joanna Bogdanowicz,
Justyna Dębska-Szuszkiewicz,
Paweł Gruszecki

Gli obiettivi primari della Commissione sono:

1) l’attività nell’ambito delle relazioni estere;
2) il supporto per l’attività internazionale dell’Ordine Distrettuale dei Consulenti Legali di Cracovia;
3) la promozione dei rapporti di collaborazione con gli ordini esteri degli avvocati e le associazioni legali nonché con i giuristi stranieri e le organizzazioni internazionali dei giuristi anche al fine di reperire nuove opportunità professionali;
4) l’organizzazione di eventi con la partecipazione di giuristi stranieri;
5) l’organizzazione di conferenze e seminari di carattere internazionale;
6) la promozione dello scambio di esperienze professionali con gli avvocati stranieri;

Tutti gli ospiti sul nostro sito sono invitati ad un’attiva cooperazione.

Modulo di Contatto

Dla radcow prawnych Dla aplikantow Dla kandydatow Dla spoleczenstwa